27.2 C
Palermo
martedì, 25 Giugno 2024
Homedal Mediterraneodalle periferieAlla Missione Speranza e Carità, 13 apparecchi per illuminazione donati da AMG Energia

Alla Missione Speranza e Carità, 13 apparecchi per illuminazione donati da AMG Energia

Si illumina così, il percorso interno, che conduce alla chiesa, con la tomba dov'è sepolto Fratel Biagio

spot_img
  • arietegemelli width=cancro
    leoneverginebilanciascorpione
    sagittariocapricornoacquariopesci
spot_img

PALERMO. Si illumina con il contributo di AMG Energia il percorso interno che porta alla chiesa della Missione Speranza e Carità di via Decollati. La società partecipata del Comune di Palermo ha acquistato e donato alla Missione tredici corpi illuminanti a led, di ultima generazione e ad alta efficienza energetica, necessari per completare e mettere in funzione il nuovo impianto di illuminazione, realizzato dalle maestranze della Missione, lungo il percorso che conduce alla chiesa dove si trova la tomba di Biagio Conte.

Il presidente di AMG Energia Francesco Scoma ha visitato la cittadella di via Decollati ed ha incontrato don Pino Vitrano dal quale è partita la richiesta di un supporto per l’acquisto delle apparecchiature. Il sindaco Roberto Lagalla ha autorizzato la società partecipata comunale ad usare per tale finalità una parte delle somme provenienti dall’utile di gestione, accantonate in un apposito fondo destinato ad attività di natura sociale. Attraverso tali somme, AMG Energia ha anche progettato e sta definendo la realizzazione del nuovo quadro elettrico generale che sarà installato a servizio della cittadella.

- Advertisement -

“Ho portato il saluto dell’azienda e dei suoi dipendenti alla comunità operosa di via Decollati che prosegue nel lavoro e nell’impegno avviato da Biagio Conte”, ha detto il presidente Scoma.

Il fatto che AMG Energia abbia dato un contributo a supporto dell’opera meritoria della missione Speranza e Carità ci riempie di orgoglio”. Don Pino Vitrano ha ringraziato AMG Energia che “è al nostro fianco e ha sempre risposto con grande cuore alle nostre richieste”.

Don Pino Vitrano e Francesco Scoma
- Ad -
spot_img

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Twitter

spot_img