17.5 C
Palermo
martedì, 16 Aprile 2024
Homedal Mediterraneodalle periferieAll'ex Casena Rossi di Tommaso Natale, al via i lavori per uno spazio gioco

All’ex Casena Rossi di Tommaso Natale, al via i lavori per uno spazio gioco

L'area, al cui interno, in una struttura adiacente, grazie ai fondi PNRR sorgerà anche un bellissimo asilo nido, potrà accogliere bambine e bambini in età compresa fra i 18 e i 36 mesi

Lilia Ricca
Lilia Ricca
Giornalista pubblicista, laureata in Comunicazione per le Culture e le Arti all'Università degli Studi di Palermo, con un master in Editoria e Produzione Musicale all'Università IULM di Milano. Si occupa di cultura, turismo e spettacoli per diverse testate online e da addetto stampa. Scrive di sociale per "Il Mediterraneo 24"
spot_img
  • arietegemelli width=cancro
    leoneverginebilanciascorpione
    sagittariocapricornoacquariopesci
spot_img

PALERMO. Sono partiti questa mattina, alla presenza dell’assessore all’Istruzione e all’Edilizia scolastica del Comune di Palermo Aristide Tamajo, i lavori per la realizzazione di un nuovo spazio gioco a Tommaso Natale, in piazza Rossi, angolo via Asilo Infantile.

Lo spazio gioco, un servizio a carattere educativo e ludico potrà accogliere bambine e bambini in età compresa fra i 18 e i 36 mesi e sarà realizzato grazie a un finanziamento del PNRR per un valore complessivo di 701.429,00 euro.

Rendering progetto Spazio giochi Casena Rossi

«Si tratta di un edificio storico, l’antica Casena Rossi, al cui interno, in una struttura adiacente, grazie ai fondi Pnrr sorgerà anche un bellissimo asilo nido che sarà tra i più capienti della città. Sono felice che questi interventi vengano realizzati a Tommaso Natale, una borgata finora penalizzata in termini di offerta di servizi educativi rivolti alla prima infanzia. Il tempo previsto per la realizzazione dell’opera è di 450 giorni, ma l’impresa prevede di chiudere il cantiere in anticipo. Grazie alla squadra di progettisti e tecnici del Comune di Palermo che sta lavorando con impegno su questo e su tanti altri progetti di edilizia scolastica», ha commentato l’assessore Aristide Tamajo.

L’impresa aggiudicataria è l’Impresalv S.R.L. di Favara (Agrigento). Il gruppo di progettazione del Comune di Palermo è composto dagli architetti Claudia Taormina, coordinatrice del gruppo e direttrice dei lavori, Giorgianni, Messina, e dai geometri Balsamo e Conigliaro. Il Rup è l’architetto Andrea Poerio; il direttore dei Lavori strutture è l’ingegnere Di Leo e i direttori operativi sono l’architetto Giorgianni, l’ingegnere La Corte e il geometra Balsamo.

spot_img

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Twitter

spot_img