15.3 C
Palermo
domenica, 26 Maggio 2024
Homedal Mediterraneodalle periferiePalermo, potenziato il servizio psicopedagogico nella scuola media Vittorio Emanuele Orlando

Palermo, potenziato il servizio psicopedagogico nella scuola media Vittorio Emanuele Orlando

Stamani, un ragazzo dell'istituto si è suicidato probabilmente a causa di atti di bullismo subiti. Il 15 novembre si presenta un piano di contrasto

spot_img
  • arietegemelli width=cancro
    leoneverginebilanciascorpione
    sagittariocapricornoacquariopesci
spot_img
- Advertisement -

PALERMO. Nell’attesa che siano approfondite le circostanze connesse al tragico evento accaduto ad un alunno della Scuola secondaria di primo grado “Vittorio Emanuele Orlando” di Palermo, già da domani mattina gli esperti del servizio psicopedagogico e di ascolto dell’USR Sicilia si recheranno presso la scuola in via Lussemburgo e avranno il delicato compito di ascoltare, accompagnare e supportare alunni, docenti e famiglie in questo delicato momento.

“Data la circostanza, l’Ufficio Scolastico Regionale ha ritenuto di attivarsi immediatamente per venire incontro alla richiesta manifestata dalla Preside Maria Letizia Russo di potenziare lo sportello di counselling psicopedagogico già attivo nella scuola – dice il direttore dell’USR Sicilia, Giuseppe Pierro -.  Da anni ci occupiamo di prevenzione del fenomeno del bullismo e cyberbullismo nelle scuole e sono tante le azioni già intraprese. Tuttavia – continua il Direttore Pierro – con la consapevolezza della necessità di attivare sempre più iniziative volte anche a fornire alle istituzioni scolastiche il giusto supporto per affrontare e monitorare problematiche connesse al fenomeno, mercoledì 15 novembre 2023, alle 11, a Palazzo d’Orléans, avrà luogo una conferenza stampa già programmata da tempo, nel corso della quale sarà presentato il piano straordinario predisposto grazie ad un finanziamento dell’Assessorato dell’’Istruzione e della Formazione professionale”.

- Advertisement -

“Ho appreso con sgomento la notizia della tragedia che ha colpito l’istituto Vittorio Emanuele Orlando di Palermo – dice l’assessore regionale dell’Istruzione Mimmo Turano – un episodio che interroga profondamente l’intera comunità educante. Esprimo la mia sincera vicinanza alla famiglia del bambino scomparso, a tutto il personale scolastico, agli insegnanti e agli studenti. L’Ufficio Scolastico Regionale ha già attivato gli strumenti necessari per essere accanto alla scuola in questo momento difficile. Confido che le inchieste della magistratura possano fare piena luce su quanto accaduto”. 

- Ad -
spot_img

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Twitter

spot_img