30.7 C
Palermo
martedì, 25 Giugno 2024
Homedal MediterraneoSiciliaAiuti per gli investimenti nelle strutture di servizi socio-educativi per la prima infanzia: ecco come candidarsi

Aiuti per gli investimenti nelle strutture di servizi socio-educativi per la prima infanzia: ecco come candidarsi

Quattro milioni a disposizione di aps, imprese sociali ed enti ecclesiastici. I progetti ammissibili al contributo sono quelli di adeguamento, rifunzionalizzazione e ristrutturazione di immobili

spot_img
  • arietegemelli width=cancro
    leoneverginebilanciascorpione
    sagittariocapricornoacquariopesci
spot_img

PALERMO. È prorogato al 17 aprile 2023, entro le ore 13, il termine fissato per la presentazione delle istanze relative all’avviso per la richiesta di concessione di “Aiuti per sostenere gli investimenti nelle strutture di servizi socio-educativi per la prima infanzia” approvato con il  D.D.G. n. 2486 del 22 novembre 2022, pubblicato nella G.U.R.S. n.55  del 9 dicembre 2022.

Quattro milioni di euro per sostenere gli investimenti nelle strutture di servizi socio-educativi per la prima infanzia. Il dipartimento regionale della Famiglia e delle Politiche sociali ha approvato l’Avviso pubblico rivolto agli enti del Terzo settore no profit. Si tratta di somme derivanti dalla quota residuale delle risorse trasferite dal Fondo nazionale per le Politiche della famiglia.

I destinatari sono: associazioni di promozione sociale; imprese sociali, incluse le cooperative sociali; associazioni riconosciute, dotate di personalità giuridica; gli enti ecclesiastici riconosciuti, dotati di personalità giuridica; le fondazioni, a condizione che nel proprio atto costitutivo sia previsto che l’ente non persegua fini di lucro; lo svolgimento di attività in favore di minori.

I progetti ammissibili al contributo sono quelli di adeguamento, rifunzionalizzazione e ristrutturazione di immobili per l’erogazione di servizi socio-educativi per la prima infanzia (nidi di infanzia e servizi integrativi) secondo i “Nuovi Standard Strutturali e organizzativi per i servizi per la prima infanzia” fissati dal D.P.R.S. 126 del 16.5.2013″. Non sono ammesse, invece, nuove costruzioni di immobili.

L’Avviso è disponibile a questo link https://www.regione.sicilia.it/sites/default/files/2022-11/002486%20S1%2Ballegati.pdf

- Ad -
spot_img

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Twitter

spot_img