16.9 C
Palermo
venerdì, 7 Ottobre 2022
HomeIn SiciliaSiciliaBooq, le donazioni dopo il furto. E una festa per "fare comunità"

Booq, le donazioni dopo il furto. E una festa per “fare comunità”

L'iniziativa sabato 30 aprile, dalle 16 alle 20, in occasione della chiusura del progetto CIELI. Zaffuto: "Le donazioni gesti che ci hanno rincuorato, tutto il lavoro fatto in questi anni è servito"

Alessia Rotolo
Alessia Rotolo
Ama Palermo e il centro storico, i tre mercati, i quattro mandamenti, il Genio e la Santuzza. Segue con passione i processi partecipativi di riqualifica della città nati dal basso che stanno pian piano cambiando il volto di Palermo rendendola sempre più affascinante. Scoprire storie e raccontarle è la sua migliore capacità dettata da una passione incessante per il mestiere di giornalista

Leggi anche

spot_img
spot_img
spot_img

PALERMO. Al rientro dalle giornate di festa di Pasqua e Pasquetta ad aspettare gli operatori sociali e culturali di booq alla Kalsa c’è stata una spiacevole sorpresa. Una delle finestre è stata forzata e sono state rubate diverse cose, tra cui due Pc, un cellulare, delle attrezzature della bibliofficina, una prolunga da 50 metri. «Tutte cose che ci servono per il nostro lavoro quotidiano in quartiere – racconta Giuliana Zaffuto all’inizio siamo stati presi dallo sconforto, poi a poco a poco la solidarietà che montava intorno a noi ci ha ridato tanta fiducia. Alla fine la risposta delle persone che frequentano booq ogni giorno, dei vicini, ma anche di gente sconosciuta ci ha emozionato».

Grazie ad un servizio andato in onda su Rai 3 sull’accaduto in molti si sono resi disponibili a dare un aiuto concreto al centro culturale di comunità che è booq, luogo di incontro collettivo a disposizione di tutti. «Così ci ha scritto una ditta che si occupa di sicurezza di Caltanissetta – continua Zaffuto – la Tele Sicurezza Service Srl, che ci ha regalato l’impianto di videosorveglianza, l’associazione “Regalami un sorriso” che ci ha regalato una nuova cassetta degli attrezzi e la prolunga. Sono gesti che ci hanno rincuorato, tutto il lavoro fatto in questi anni è servito».

Sabato 30 aprile dalle 16 alle 20 in occasione della chiusura del progetto CIELI da booq ci sarà una grande festa. «Vogliamo fare festa tutti insieme – conclude Zaffuto – una festa che ci ricordi quanto sia importante far parte di una comunità»

Questo il programma della festa:

•16:00/17:00•
Laboratorio per bambine e bambini dai 3 agli 8 anni a cura di booq
“Mammalingua – viaggio attorno al mondo”. Esploriamo la valigia di mammalingua con albi illustrati in tante lingue!

•17:00/18:00•
Laboratorio per bambini e bambine da 8 a 12 anni
Il giardino delle meraviglie a cura di Mare Memoria Viva “Caccia Alle Foglie” nel giardino di booq, scopriamo insieme come sono fatte le foglie utilizzando il tavolo luminoso e realizziamo un piccolo Erbario!

•18:00•
Spettacolo di giocoleria con Mario Barnaba

•19:00•
Musica dal vivo con gli Joker Smokers e aperitivo in giardino.

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img