9.1 C
Palermo
domenica, 23 Gennaio 2022
HomeIn SiciliaSiciliaParto sull'elicottero del 118 per una migrante

Parto sull’elicottero del 118 per una migrante

Leggi anche

spot_img
spot_img
spot_img

Una migrante incinta, che era approdata a Lampedusa, ha partorito a bordo di un elicottero del 118. La donna stava per essere trasferita ad Agrigento. Ad assististerla, medici e personale del sistema sanitario regionale. Il parto si è svolto regolarmente e la mamma e il piccolo stanno bene.
Il travaglio della donna era cominciato a Lampedusa. Soccorsa, con i sistemi di protezione per evitare il contagio del Covid-19, la migrante stava per essere trasferita con l’elisoccorso. Al test rapido era risultata negativa. Esito poi confermato da un secondo molecolare. Il parto, seguito dall’equipe, è avvenuto proprio sui cieli di Agrigento. Adesso madre e figlio sono ricoverati nel reparto di ostetricia dell’ospedale San Giovanni Di Dio.
Nello scorso mese di settembre, l’elisoccorso del 118 aveva seguito un altro parto a bordo di una donna migrante, in quel caso positiva al Covid-19.

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Restiamo in contatto!

Social

spot_img

Newsletter

*Campi Obbligatori
spot_img

Twitter