8.2 C
Palermo
lunedì, 5 Dicembre 2022
HomeStorie di vitaI 100 anni di nonna Catalda a Ganci: in festa il Borgo più bello d'Italia

I 100 anni di nonna Catalda a Ganci: in festa il Borgo più bello d’Italia

Una targa ricordo in dono dall'amministrazione comunale. La donna ha lavorato nell’azienda agro-zootecnica di famiglia vestendo anche i panni di casara producendo il famoso caciocavallo locale

Leggi anche

spot_img
spot_img
spot_img

GANGI. Tra parenti ed amici a Gangi festeggiati i 100 anni di Maria Catalda Randazzo. Il sindaco di Gangi, Giuseppe Ferrarello, accompagnato dal vice sindaco Nicola Blando e dall’assessore Tiziana Ballistreri, ieri giorno del suo compleanno, hanno consegnato una targa ricordo alla nonnina di Gangi.

Nonna Catalda (come affettuosamente la chiamano tutti) è stata festeggiata circondata dall’affetto dei due figli, Filippo e Maria Santa, dai nipoti, parenti, amici e vicini di casa. Catalda, rimasta vedova giovane, ha cresciuto i figli non lesinando anche il duro lavoro nell’azienda agro-zootecnica di famiglia vestendo anche i panni di casara producendo il famoso caciocavallo di Gangi (la provola delle Madonie). La nonna di Gangi fino a qualche anno fa amava ricamare e sferruzzare, ora trascorre le giornate guardando la televisione.

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie