10.8 C
Palermo
lunedì, 5 Dicembre 2022
HomeIn SiciliaSiciliaAl via "H-Open Week contro la violenza di genere": eventi dell'Asp a Licata, Canicattì, Agrigento e Sciacca

Al via “H-Open Week contro la violenza di genere”: eventi dell’Asp a Licata, Canicattì, Agrigento e Sciacca

Le iniziative in programma dal 22 al 28 novembre sono possibili grazie al conferimento di due “bollini rosa” da parte dell’Osservatorio nazionale sulla salute della donna al San Giovanni di Dio di Agrigento

Leggi anche

spot_img
spot_img
spot_img

AGRIGENTO. In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre all’ASP di Agrigento sono in programma una serie di iniziative per “H-Open Week contro la violenza sulle donne”, dal 22 al 28 novembre. Iniziative rese possibili grazie al conferimento di due “bollini rosa” da parte dell’Osservatorio nazionale sulla salute della donna al San Giovanni di Dio di Agrigento.

Stamani, nell’aula di formazione dell’ospedale “San Giacomo D’Altopasso” di Licata il primo appuntamento con l’iniziativa dal titolo “Rompiamo il Silenzio!! Codice Rosa… questo colore che ti protegge. Insieme costruiamo la rete”.

Sempre oggi, a Canicattì, nel Centro Culturale “San Domenico”, la conferenza “Non è normale che sia normale! Facciamo rete! Parliamone” realizzata in collaborazione con il Comune di Canicattì, il Club delle Mamme e UNITRE.

Giovedì 24 novembre alle ore 9.30, presso il Polo Didattico “ARENTRA” di Agrigento in programma l’evento “Noi possiamo! Riflettiamo insieme… parliamoci… parliamone!” realizzato in collaborazione con il Polo Didattico “ARENTRA” e U.O. Educazione alla Salute Aziendale.

Lunedì 28 novembre si conclude con il seminario “Il codice rosa. Programmazione, organizzazione e percorso” in calendario alle ore 9.30 presso l’ospedale di Sciacca.

Agli eventi interverranno autorità, professionisti impegnati nel supporto alle vittime di violenza di genere come operatori sanitari ospedalieri e territoriali, Istituzioni militari e civili e operatori pubblici e del terzo Settore.

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie