19.1 C
Palermo
giovedì, 13 Giugno 2024
HomeCronacaprovinceInternational Recycling Tour: a Catania la tappa italiana

International Recycling Tour: a Catania la tappa italiana

Dal 7 al 9 giugno: tre giorni all’insegna dei valori della sostenibilità e dell’economia circolare. Dalla raccolta delle lattine nascerà una scultura in piazza Nettuno

spot_img
  • arietegemelli width=cancro
    leoneverginebilanciascorpione
    sagittariocapricornoacquariopesci
spot_img
- Advertisement -

CATANIA. Dal 7 al 9 giugno torna, in contemporanea in ben 16 città di altrettanti Paesi in Europa, Brasile ed Emirati Arabi, l’International Recycling Tour, iniziativa che ormai da tanti anni promuove ad ampio raggio la raccolta e l’avvio a riciclo delle lattine per bevande in alluminio consumate in situazioni ‘on the go’ e in contesti ‘fuori casa‘.
Un vero e proprio circuito che tappa su tappa, di città in città, lungo un percorso senza confini, diffonde i messaggi universali della salvaguardia ambientale. Le date prescelte non sono casuali e seguono a ruota il 5 giugno, giornata in cui, ovunque nel mondo, si celebra l’Ambiente. L’International Recyclig Tour è un progetto promosso a livello internazionale da Every Can Counts, organizzazione no-profit (nota in Italia come Ogni Lattina Vale) che dal 2009 si fa portavoce dei valori di una vita sempre più sostenibile e dei principi dell’economia circolare. In Italia il progetto è promosso da CIAL – Consorzio Nazionale Imballaggi che, sposandone la causa, periodicamente avvia‘raccolte straordinarie di lattine’ in numerose e diverse occasioni come, ad esempio, nel corso di eventi sportivi o culturali, sulle spiagge o nei parchi.

A Catania la tappa italiana dell’iniziativa

È Catania, quest’anno, la città italiana prescelta dal Tour. L’appuntamento è in Piazza Nettuno, nel cuore pulsante del centro abitato. È qui infatti che le lattine raccolte daranno anima e corpo a un’installazione molto particolare.
In linea con il tema della Giornata Mondiale dell’Ambiente di quest’anno, che invita tutti a diventare #GenerationRestoration, l’International Recycling Tour 2024 propone in ogni città coinvolta una ‘scultura’ pop-up #PixelCan realizzata con oltre 2.000 lattine per bevande usate, accostate l’una all’altra fino a formare splendidi murales pixelati, ispirati a quattro animali iconici in pericolo di estinzione a causa del degrado dell’ecosistema causato dalle attività umane: l’orso polare, la tigre, la tartaruga marina e lo scimpanzé. Dall’altro lato, l’installazione catanese riproduce un’immagine evocativa della Sicilia.
Un’opera d’arte dal forte impatto visivo e dallo spiccato valore simbolico per ricordare a tutti che la lattina in allumino è il packaging per bevande più riciclato al mondo. E in Italia il suo riciclo tocca cifre record, superando quota 93%. Ma c’è di più: il #PixelCan è stato realizzato con Airlite®, una tecnologia che riproduce un fenomeno simile alla fotosintesi clorofilliana ed è in grado di purificare l’aria circostante eliminando fino al 90% degli agenti inquinanti. Non ci sono dubbi, sarà lo scenario perfetto per foto, selfie, video che tutti i visitatori saranno invitati a condividere sui social media, utilizzando l’hashtag #IRT2024.
L’approdo a Catania, come città che rappresenterà l’Italia nel mondo per questo tour, è il frutto di dell’impegno congiunto del Consorzio CIAL (Consorzio Nazionale per il Riciclo dell’Alluminio) e del Comune di Catania. E così, per tre giorni, per le vie della città tutti impegnati per la causa comune. Nei punti nevralgici della città, tanti giovani animatori del progetto – dotati di appositi zaini raccoglitori – si daranno da fare per invitare i passantia mantenere puliti gli spazi pubblici e a riciclare le loro lattine di bevande ovunque si trovino.
Spazio anche alla Ruota della Fortuna allestita in Piazza Nettuno. Gira e rigira, i visitatori potranno tentare la sorte con gli animatori di Every Can Counts e vincere numerosi gadget ‘rigorosamente’ realizzati in alluminio riciclato.

- Ad -
spot_img

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Twitter

spot_img