21.1 C
Palermo
mercoledì, 28 Settembre 2022
HomeCulturaDelitto a teatro, un'indagine di Iachìno Bavetta gratis in audiolibro

Delitto a teatro, un’indagine di Iachìno Bavetta gratis in audiolibro

Una storia veloce e briosa da ascoltare in macchina o durante un momento di relax, prima del primo vero romanzo che vedrà luce fra qualche mese.

Leggi anche

spot_img
spot_img
spot_img

Iachìno Bavetta, giornalista di satira e investigatore per caso, approda dalla carta stampata agli audiolibri con un’avventura inedita che si svolge interamente a teatro.

“Delitto a teatro” – questo il titolo del racconto inedito che può essere ascoltato gratuitamente a questo link Spotify (https://open.spotify.com/episode/4al4cyrazv756gJb11Q26U) o in tutte le piattaforme podcast come Spreaker o Google podcast – vede impegnati i giornalisti Iachìno Bavetta e il compare Gerlando Guarrasi all’interno del teatro Biondo di Palermo.

LA TRAMA DELLA NUOVA AVVENTURA DI IACHINO BAVETTA

Neanche il tempo di entrare a teatro per una “prima” a cui erano stati invitati che i due protagonisti si troveranno davanti ad un morto ammazzato, trovato in bagno. Inevitabile l’interruzione dello spettacolo e la conseguente indagine parallela che i due protagonisti delle avventure nate dalla penna di Dario La Rosa si troveranno ad affrontare mentre il pubblico è basito e iniziano gli interrogatori degli inquirenti.

Con la solita dose di ironia  – che ha contraddistinto i lavori come “Cous Cous Blues”, “Mare amore e Barbecue” o “La dea del grano” – qualche incontro singolare e l’inevitabile colpo di scena finale, Iachìno e Gerlando riusciranno ad accompagnare gli ascoltatori dell’audiolibro in un mondo che mischia azione e riflessioni sullo stato del mondo. Il tutto con gli occhi degli inventori della rivista di satira Ulapino.

L’AUTORE

Tutto ha inizio nei bagni maschili del teatro Biondo di Palermo – racconta Dario La Rosaun luogo che, sembra strano dirlo, ha un fascino particolare. Tutte le volte che ci sono entrato perché in teatro per uno spettacolo mi sono detto che sarebbe stato il luogo perfetto per un omicidio. Così è nata questa storia che, ovviamente, vedendo come protagonista Iachìno Bavetta non poteva fare a meno di far emergere anche i lati comici di questa vicenda inventata. Credo che in genere tutti i bellissimi teatri d’Italia si prestino ad ospitare storie. Così ecco un veloce audiolibro da poter ascoltare in macchina o durante un momento di relax, prima del primo vero romanzo che vedrà luce fra qualche mese”.

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img