15.3 C
Palermo
domenica, 26 Maggio 2024
HomeCulturaSicilia Film Fest: "Faro d’oro" al film "Mixed By Erry" di Sydney Sibilia

Sicilia Film Fest: “Faro d’oro” al film “Mixed By Erry” di Sydney Sibilia

Si è conclusa la quinta edizione della rassegna. Riconoscimento all’attrice Emma Thompson, per la sua interpretazione nel film Il piacere è tutto mio

spot_img
  • arietegemelli width=cancro
    leoneverginebilanciascorpione
    sagittariocapricornoacquariopesci
spot_img
- Advertisement -

TERRASINI. Il cinema ha emozionato il pubblico, numeroso oltre ogni aspettativa ed entusiasta, della quinta edizione del Sicilia Film Fest. che si conclude con il Faro d’oro per il miglior film a Mixed By Erry di Sydney Sibilia. Il Faro d’argento  per il film più premiato dal pubblico è stato assegnato a Uomini da Marciapiede di Francesco Albanese e Il Faro dell’emozione, all’attrice Emma Thompson, per la sua interpretazione nel film Il piacere è tutto mio di Sophie Hyde. Vince il Faro del domani il cortometraggio La vera storia di Noè  per la regia di Salvo Carramusa e realizzato da Studio Rain per le canzoni dello Zecchino d’Oro di Rai Kids e del Coro dell’Antoniano

Quest’anno il Faro alla Carriera  viene assegnato al N.O.P.C.E.A Nucleo Operativo di Protezione civile di emergenza ambientale

- Advertisement -

La giuria, presieduta dall’attore Domenico Centamore e composta dal ‘Danzastorie’ Giuseppe ‘Alosha’ Marino e dalla fumettista Ester Cardella, ha deciso di premiare con il Faro d’oro il film Mixed By Erry di Sydney Sibilia con la seguente motivazione: 

“Per noi un film bellissimo, non solo per le alte capacità espressive degli interpreti, delle caratteristiche di sceneggiatura e di regia, ma anche per i dettagli che delineano in modo scrupoloso gli anni che alcuni di noi hanno vissuto personalmente e di cui il film è riuscito a ricostruirne “il profumo” sul grande schermo. Costumi, ambientazioni, dialoghi, tutto è perfettamente in ordine, persino le condizioni tecniche delle ” registrazioni in musicassette” sono fantastiche.

- Advertisement -

La giuria ha inoltre assegnato il Faro dell’emozione a Emma Thompson per il suo ruolo in Il piacere è tutto mio di Sophie Hyde: “Emma Thompson incarna tanti aspetti che nella società di oggi le donne vivono e subiscono e non soltanto. La sua libertà e la sua interpretazione rispecchiano le paura di tante donne che ancora oggi ritengono il loro corpo non conforme e non accettano e manifestano la propria sessualità. A volte vivere con leggerezza il proprio corpo è difficile, lei ci insegna ad amarci e ad accettarci, andando contro regole inesistenti e controverse

Il pubblico ha premiato con il Faro d’Argento il film Uomini da Marciapiede di Francesco Albanese.

Le linee grafiche unite e armoniose, la trasparenza che si manifesta il dialogo tra il testo e le immagini, hanno convinto la giuria ad assegnare il Faro del Domani al corto La vera storia di Noè per la regia di Salvo Carramusa e realizzata da Studio Rain per le canzoni dello Zecchino d’Oro di Rai Kids e del Coro dell’Antoniano.

Per quanto riguarda il Faro d’oro alla carriera, l’organizzazione del Festival e il Comune di Terrasini lo hanno assegnato al N.O.P.C.E.A Nucleo Operativo di Protezione civile di emergenza ambientale, in segno di apprezzamento e ringraziamento per l’impegno, il grande lavoro, l’elevato livello di professionalità ed efficienza operativa, che hanno permesso, a supporto delle azioni dei Vigili del Fuoco e delle Forze dell’Ordine, di domare gli incendi che nelle giornate del 23, 24 e 25 luglio 2023 hanno interessato parte del territorio di Terrasini. Il risultato ottenuto ha  scongiurato i rischi più gravi ed ha riportato un clima di serenità nel nostro paese. A riconoscimento anche della continua azione di collaborazione e della grande attività di volontariato a beneficio della salvaguardia dell’ambiente e della sicurezza del nostro territorio.

L’edizione 2023, organizzata dalla società cinematografica Altre Storie, in collaborazione con la Regione Sicilia e il Comune di Terrasini, ha avuto luogo nella splendida cornice del Palazzo D’Aumale di Terrasini, ha visto la direzione artistica di Vincenzo Sacco e avuto come madrina l’attrice siciliana Marianna De Martino. In questa edizione le proiezioni sono state affiancate dai cinetalk, dibattiti con ospiti cinematografici, condotti da Ivan Scinardo giornalista professionista, direttore della sede Sicilia del Centro Sperimentale di Cinematografia – Scuola Nazionale del Cinema, che  ha avuto come ospiti Fabrizio Ferracane e Domenico Centamore. 

“Il Sicilia Film Fest ha ricevuto il patrocinio di Ali – Associazione Librai Italiani di Palermo, Pro Loco di Terrasini, ed è stato realizzato grazie al sostegno e al contributo economico di: Barinello, CDS Hotels – Città del Mare, Cinisi Vacanze di Purpura, I Faraglioni, Magaggiari Hotel Resort, REC.”

- Ad -
spot_img

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Twitter

spot_img