11.5 C
Palermo
martedì, 5 Marzo 2024
Homedal MediterraneoSiciliaIl "sociale sprecato" in Sicilia: l'impegno dei "magnifici sette" per risollevarlo

Il “sociale sprecato” in Sicilia: l’impegno dei “magnifici sette” per risollevarlo

Da Clac a Don Bosco 2000, presentate le attività virtuose in ambiti che spaziano dalla ristorazione all'accoglienza dei migranti, passando per la rigenerazione urbana

Serena Termini
Serena Termini
È nata il 5 marzo del’73 e ha tre figli. Dal 2005 è stata la corrispondente dell'agenzia di stampa nazionale Redattore Sociale con cui oggi collabora. Da sempre, ha avuto la passione per la lettura e la scrittura. Ha compiuto studi giuridici e sociologici che hanno affinato la sua competenza sociale, facendole scegliere di diventare una giornalista. Ciò che preferisce della sua professione è la possibilità di ascoltare la gente andando al di là delle prime apparenze: "fare giornalismo può diventare un esercizio di libertà solo se ti permettono di farlo".