3.4 C
Palermo
mercoledì, 26 Gennaio 2022
HomeIn SiciliaEuromedMalta, 29 europarlamentari chiedono lo sbarco dei naufraghi dall'Etienne

Malta, 29 europarlamentari chiedono lo sbarco dei naufraghi dall’Etienne

Leggi anche

spot_img
spot_img
spot_img

Una lettera indirizzata al premier maltese Robert Abela e al ministro degli affari esteri, Byron Camilleri. La firmano 29 membri del Parlamento europeo di gruppi politici differenti: chiedono a Malta di porre fine all’attesa di un porto sicuro da parte dal mercantile Etienne e dai 27 naufraghi a bordo da oltre 3 settimane. “Sono in gioco la libertà e la dignità di queste persone”, scrivono. I parlamentari europei ribadiscono che “Malta ha il dovere di assegnare un porto sicuro in accordo con il diritto internazionale”. E costatano che “questa è la più lunga situazione di stallo di fronte alle coste europee cui noi abbiamo finora assistito”. “Siamo estremamente preoccupati per lo stato attuale a bordo e per le condizioni dei naufraghi. Una nave mercantile non è adeguatamente equipaggiata e l’equipaggio non è adeguatamente preparato – ribadiscono -. Le persone sono private dei loro diritti fondamentali da tre settimane”.
Dai 29 eurodeputati l’incoraggiamento al premier Abela a “cessare immeditamente questa situazione inaccettabile e disumana” e a “fare sbarcare queste persona a Malta”. Con la consapevolezza di “un nostro continuo supporto”. L’impegno promesso è quello di “lavorare per garantire che le persone salvate siano ridistribuite tra i Paesi dell’Unione europea”.

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Restiamo in contatto!

Social

spot_img

Newsletter

*Campi Obbligatori
spot_img

Twitter