8.1 C
Palermo
22 Gennaio 2022
In SiciliaIsole minoriLinosa, le reti dei pescatori per il campo di calcio

Linosa, le reti dei pescatori per il campo di calcio

I giovani dell'isola hanno tolto le pietre dalla vecchia struttura e hanno disputato una partita. Al via i lavori di riqualificazione del Centro sportivo polivalente

Leggi anche

spot_img
spot_img

LINOSA. A Linosa non c’è un vero e proprio campo di calcio. E così i ragazzi dell’isola si sono rimboccati le maniche per sistemarne uno per le loro partite di calcio. Hanno spianato il vecchio campo, hanno tolto le pietre. Quindi, hanno organizzato un incontro di calcetto costruendo le porte con le reti vecchie dei pescatori. “Basta avere un pizzico di fantasia e la voglia di fare“, scrive su Facebook Salvatore Tuccio che racconta l’intraprendenza dei giovani dell’isola.

Al via i lavori di riqualificazione del Centro sportivo polivalente di Linosa

All’impegno e all’ingegno dei giovani di Linosa può seguire la speranza di un vero campo di calcio nell’isola. Sono stati consegnati e avviati, infatti, i lavori del progetto di riqualificazione, manutenzione e rifacimento del campo del Centro polivalente. All’interno della struttura, al posto del “vecchio campo da calcio” sarà realizzato un nuovo impianto che diventerà il punto di riferimento delle manifestazioni sportive sull’isola. I lavori nel fabbricato adiacente prevedono la realizzazione di nuovi spogliatoi, mentre una parte dell’edificio ospiterà il nuovo presidio dei Vigili del Fuoco.

Un’altra promessa mantenuta, un altro obiettivo del programma dell’amministrazione comunale è stato raggiunto – dice il sindaco di Lampedusa e Linosa, Totò Martello -. Questo progetto fa parte di una serie di opere pubbliche e di interventi che offriranno nuovi servizi e nuove opportunità ai cittadini di Linosa. Continuiamo a lavorare a una visione d’insieme rivolta alle isole Pelagie ed alla sua comunità”.

Il bando di gara per questo progetto era stato pubblicato tramite la Cuc (Centrale unica di committenza dei comuni di Pantelleria – Lampedusa e Linosa – Ustica – Salemi). La ditta esecutrice è la “Nova Quadri srl”, che si è aggiudicata l’appalto per un importo totale di 188.513 euro (con un ribasso del 7,20% sulla base d’asta). I lavori saranno ultimati e consegnati nel mese di maggio 2022. 

Leggi anche

Ultime notizie

spot_img
spot_img
spot_img