24 C
Palermo
martedì, 27 Settembre 2022
HomeIn SiciliaSiciliaSport e inclusione per ragazzi autistici e le loro famiglie, sono Due Primavere in Blu

Sport e inclusione per ragazzi autistici e le loro famiglie, sono Due Primavere in Blu

Un’occasione di condivisione ed incontro alla “Città Esercito - Tenente Carmelo Onorato” all’interno del Comprensorio di Boccadifalco

Leggi anche

spot_img
spot_img
spot_img

PALERMO. Si è svolto al Centro Polisportivo “Città Esercito – Tenente Carmelo Onorato”, all’interno del Comprensorio di Boccadifalco, la prima delle “Due Primavere blu”, iniziativa promossa dall’Associazione di promozione sociale 5atuttotondo, ParlAutismo e la rete di 22 associazioni che offrono supporto e servizi a soggetti con autismo e ai loro familiari, con la collaborazione di Oxigen e il patrocinio dell’Ars.
Una giornata di inclusione sociale che offrirà gioco, impegno e abilitazione ai ragazzi speciali ma anche una giornata di svago e d leggerezza per le famiglie.

Mentre i figli, infatti, sono stati impegnati nelle tante attività sportive, i genitori hanno trascorso del tempo tra attività di yoga, zumba, street food e tanto altro, in un clima di sana integrazione e vera inclusione.
Il Generale di Divisione, Maurizio Angelo Scardino, Comandante Militare dell’Esercito in Sicilia, sottolinea come la Città Esercito sia nata proprio con queste finalità.
L’Esercito Italiano condivide e sviluppa da tempo le finalità della Federazione Italiana Autismo, impiegando in tutta la penisola personale, materiali e strutture a supporto delle attività di ippoterapia.
Nella città di Palermo, uno dei progetti di riabilitazione equestre coinvolge il Reggimento “Lancieri d’Aosta” (6°), il Comune di Palermo, l’Asp, l’Associazione Nazionale Arma di Cavalleria e “ParlAutismo Onlus”.

Per la realizzazione dell’iniziativa anche la collaborazione e la solidarietà di Antonino Scianni e Nino Parrucca.

Guarda il video sulla pagina Facebook de “Il Mediterraneo 24”.

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img