22.6 C
Palermo
domenica, 16 Giugno 2024
HomeStorie di vitaI 100 anni di nonna Eleonora, la gioia della sua famiglia e la semplicità come segreto di longevità

I 100 anni di nonna Eleonora, la gioia della sua famiglia e la semplicità come segreto di longevità

È festa a Santa Maria di Gesù, a Palermo, per il traguardo raggiunto da una delle sue "figlie". Oggi, l'abbraccio del quartiere e una messa di ringraziamento

Yuri Testaverde
Yuri Testaverde
Ha studiato Scienze Politiche all'Università La Sapienza di Roma. Impegnato nel mondo sociale, è stato membro attivo di diversi progetti in ambito socio-politico tra Roma e Palermo, dove ha curato le pubbliche relazioni per il network RenUrban. Dal 2018 collabora con il mensile Cntn e, da ottobre 2020, con "Il Mediterraneo 24"
spot_img
  • arietegemelli width=cancro
    leoneverginebilanciascorpione
    sagittariocapricornoacquariopesci
spot_img
- Advertisement -

PALERMO. Cent’anni per Eleonora Di Gregorio. Li compie oggi, 18 gennaio. Un evento che sarà festeggiato a Palermo con una celebrazione eucaristica di ringraziamento, alle 16, nella chiesa parrocchiale di via Aloi, 109, presieduta dal parroco don Matteo Serina. Sono stati invitati a partecipare il sindaco Roberto Lagalla, il presidente della 3^ circoscrizione con il suo consiglio, nonché parenti, amici e tutti i vicini della borgata di Santa Maria di Gesù.

Eleonora nasce il 18 gennaio 1924 nella borgata di via Aloi, periferia est della città, dalla quale non si è mai allontanata. È la secondogenita del matrimonio tra i suoi genitori, Michele e Santa, che ebbero 5 figli – 2 femmine e tre maschi. Sono ancora in vita i fratelli Gioacchino e Pietro rispettivamente di anni 98 e 93.
Da bambina prima, nel dopoguerra, e da ragazza dopo durante la seconda guerra mondiale ha fatto esperienza di tutte le forme negative conseguenti da tali conflitti (paura, fame, miseria, povertà….), malgrado ciò riesce a frequentare sino alla 3^ elementare e a prendere lezioni di cucito.
All’età di 28 anni sposa Stefano, era il 12 luglio del 1952, insieme hanno mantenuto la promessa di accogliere i quattro figli: Rosa, Santa, Maria Giovanna e Giovanni.
Con Stefano restano insieme uniti in matrimonio per ben 54 anni, fino alla morte di quest’ultimo, nel 2006.

- Advertisement -

“Eleonora ha sempre condotto una vita semplice, dedicandosi con umiltà e amore alle mansioni di volta in volta a lei riservate … figlia, moglie, madre, nonna, bisnonna. Anche la sua alimentazione è stata sempre semplice, possiamo dire tipicamente mediterranea in cui abbondano verdure, legumi e frutta”, dice il genero, Domenico Cammarata.

Alla sua età è autosufficiente per le sue primarie necessità, i figli cucinano e gli fanno compagnia notte e giorno semplicemente per precauzione. Ecco la sua giornata: sveglia alle 7,30, colazione, poi tutto il giorno telespettatrice assidua dei canali RAI e TV 2000 per Rosari e Sante Messe, i suoi preferiti, anche più volte al dì, pranzo cena e a letto alle 23.
I figli, intanto, cresciuti e sposati fanno di Eleonora la capostipite di una grande famiglia così composta: 4 figli; 3 generi; 1 nuora, 9 nipoti. La più grande ha 44 anni, la più piccola 24 anni. Ha anche 7 pronipoti. La più grande ha 12 anni, i più piccoli 1 anno. E uno nascerà ad agosto. Altri 8 nipoti sono acquisiti.

- Ad -
spot_img

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Twitter

spot_img