17.2 C
Palermo
martedì, 16 Aprile 2024
HomeUn'aula senza confiniA Scuola con Lav: gli studenti di due istituti di Palermo a lezione con veterinari e volontari

A Scuola con Lav: gli studenti di due istituti di Palermo a lezione con veterinari e volontari

Le attività sono dedicate a un corretto e consapevole accudimento degli animali domestici e non e al fenomeno del randagismo

spot_img
  • arietegemelli width=cancro
    leoneverginebilanciascorpione
    sagittariocapricornoacquariopesci
spot_img

PALERMO. Dal mese di febbraio 2024 LAV Palermo è impegnata in attività educative presso gli istituti comprensivi “Maredolce” e “Scinà-Costa”, dalla scuola primaria alla scuola secondaria, con un calendario fitto di incontri fino al mese di maggio. L’iniziativa rientra nel progetto “A Scuola con Lav”: la LAV (Lega Anti Vivisezione) Onlus è tra le più grandi associazioni che difendono gli animali in Italia. “Per la LAV agli animali vanno riconosciuti dignità, libertà, vita. Queste sono le parole chiave e le porta avanti in tutti i campi, senza fare distinzione tra specie animali”, si legge in una nota.

I bambini e i ragazzi hanno capacità di ascolto e sensibilità maggiori rispetto agli adulti; per questo, “A Scuola con LAV” entra nelle classi per raccontare ai giovani come può essere intenso ed educativo un rapporto con gli altri animali basato sulla responsabilità e sul rispetto, proponendo una visione del mondo fatta di condivisione e di solidarietà con tutte le specie. “Qualunque scuola può far richiesta di questi interventi, durante i quali, oltre ai volontari LAV, interverranno anche degli esperti veterinari dell’ASP di Palermo – riferisce l’organizzazione -. Le attività verteranno sul corretto e consapevole accudimento degli animali domestici e non; sul fenomeno del randagismo, sensibilizzando sulla tematica contro il maltrattamento, anche in riferimento alla triste storia di Aron”.

spot_img

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Twitter

spot_img