19.7 C
Palermo
13 Giugno 2024
CronacaperiferieAllo Zen, una giornata di microchippatura degli animali domestici

Allo Zen, una giornata di microchippatura degli animali domestici

L'iniziativa il 1° giugno: l'obiettivo è raggiungere le realtà più svantaggiate, offrendo il servizio a coloro che potrebbero avere difficoltà a raggiungere i centri specializzati

spot_img

PALERMO. Una giornata di microchippatura degli animali domestici si terrà il 1° giugno 2024 nei campi di calcetto di via Primo Carnera e via Socrate di Agrigento, allo Zen di Palermo. L’iniziativa grazie all’impegno e alla sensibilità dimostrata dal Consiglio della circoscrizione, che ha avanzato la proposta al Direttore UOC Randagismo, Antonio Pecoraino.
Tutto ciò durante il Consiglio della Settima Circoscrizione di Palermo, che ha tenuto una seduta incentrata sul tema del Randagismo e della tutela dei diritti degli animali alla presenza dell’ex Consulente per il benessere animale, Ilenia Rimi. “Il Consiglio della circoscrizione sarà lieto di accogliere gli enti del terzo settore che lavorano per tutelare il benessere animale, per rendere questa giornata ancora più significativa”, si legge in una nota. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare e a portare gratuitamente i loro amici a quattro zampe per la microchippatura, nell’ottica di promuovere il benessere degli animali e sensibilizzare sull’importanza di questo intervento – è l’appello del Consiglio della Circoscrizione.

Il microchip rappresenta una sorta di carta d’identità per cani e gatti, ed è un dovere morale per tutti i proprietari di animali domestici. L’obiettivo è raggiungere le realtà più svantaggiate, offrendo un servizio di microchippatura a coloro che potrebbero avere difficoltà a raggiungere i centri specializzati. “Questa iniziativa dimostra il coinvolgimento delle Istituzioni nel sensibilizzare i cittadini sull’importanza della legalità e del benessere degli animali, intervenendo dove c’è più bisogno di supporto e di informazione”, conclude la nota.

- Ad-
spot_img

Ultime notizie

spot_img
spot_img

Il Liberty, età dell’oro per Palermo: mostra a Palazzo Sant’Elia

Simbolo della mostra è la cosiddetta “pupa del Capo”. Il percorso espositivo va dal 1897, data dell’apertura del Teatro Massimo di Giovan Battista Filippo e di Ernesto Basile, fino al 1923 anno dell’ultimazione della costruzione del Cinema Massimo

Notte europea dei musei, siti aperti in Sicilia a un euro. Ecco l’elenco

Il 18 maggio, per l'occasione, visite guidate, mostre speciali, performance artistiche, laboratori per bambini e tanto altro

Sergio e quel “cuore di coccinella” che diventa un libro

Un libretto di poche pagine - con illustrazioni -, animate, però, da un sentimento profondo: l’amore
spot_img

Al via i lavori per un asilo nido nel quartiere Sperone

Il progetto sarà realizzato con fondi PNRR, nell'area dove sorgeva un asilo degli anni '70, mai entrato in funzione e poi demolito nel 2019

Mamme per la pelle: a Ballarò, una serata contro razzismo e discriminazioni

Un'occasione di confronto e racconto dell'impegno dell'associazione, in programma domani, e per raccogliere fondi a sostegno delle sue iniziative

Didattica e innovazione a Unipa: Amazon punta sulla figura del “cloud architect”

Secondo l'Unione Europea, il 75% delle aziende, entro il 2030 dovrà aver adottato servizi di cloud, intelligenza artificiale e big data