19.7 C
Palermo
giovedì, 13 Giugno 2024
HomeCronacaprovince"Io dico no!", a Castelbuono un flash mob contro le dipendenze patologiche

“Io dico no!”, a Castelbuono un flash mob contro le dipendenze patologiche

L'iniziativa organizzata dall'associazione Arthesia e patrocinata dal Comune, domani in piazza Castello

Lilia Ricca
Lilia Ricca
Giornalista pubblicista, laureata in Comunicazione per le Culture e le Arti all'Università degli Studi di Palermo, con un master in Editoria e Produzione Musicale all'Università IULM di Milano. Si occupa di cultura, turismo e spettacoli per diverse testate online e da addetto stampa. Scrive di sociale per "Il Mediterraneo 24"
spot_img
  • arietegemelli width=cancro
    leoneverginebilanciascorpione
    sagittariocapricornoacquariopesci
spot_img
- Advertisement -

PALERMO. Domenica 7 aprile alle ore 12:30, Castelbuono sarà il palcoscenico di un evento straordinario e coinvolgente: un Flash Mob dedicato alla sensibilizzazione contro le dipendenze patologiche. L’appuntamento è fissato a Piazza Castello.

L’iniziativa, curata dall’associazione Arthesia e patrocinata dal comune di Castelbuono, è parte integrante del progetto ‘Io dico No!’, un intervento rivolto a contrastare le dipendenze da sostanze e comportamenti, finanziato dall’Assessorato regionale alla Famiglia e alle Politiche Sociali della Regione Siciliana.

- Advertisement -

Il Flash Mob, un’esperienza di arte in movimento, vedrà la collaborazione di giovani e meno giovani guidati dalla visione coreografica di Alex Chiaromonte, con la partecipazione straordinaria delle attrici Annamaria Guzzio, Stefania Sperandeo, Concetta Fiasconaro.

L’evento non è solo un momento di spettacolo, ma un’opportunità per la comunità di Castelbuono dei comuni limitrofi di unirsi e prendere posizione contro le dipendenze che minacciano il benessere individuale e sociale. Attraverso la danza e l’arte, si vuole trasmettere un messaggio di consapevolezza, speranza e solidarietà.

- Advertisement -

Il Flash Mob è aperto a tutti coloro che desiderano partecipare attivamente, senza alcuna distinzione di età o background. Ognuno è invitato a unirsi al movimento, portando con sé la propria energia e il proprio impegno per un futuro più sano e libero dalle dipendenze.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sui canali facebook e instagram del progetto ‘Io dico No!’.

- Ad -
spot_img

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Twitter

spot_img