17.5 C
Palermo
martedì, 16 Aprile 2024
HomeBuone notizieNel cuore di Palermo in arrivo la seconda edizione del “Trofeo Legalità Rotary”

Nel cuore di Palermo in arrivo la seconda edizione del “Trofeo Legalità Rotary”

Coinvolti atleti diversamente abili e studenti insieme ad atleti d’élite e podisti amatoriali. Madrina della manifestazione sarà la cantante e atleta non vedente Annalisa Minetti

spot_img
  • arietegemelli width=cancro
    leoneverginebilanciascorpione
    sagittariocapricornoacquariopesci
spot_img

PALERMO. È in arrivo domenica 24 marzo alle ore 10.00, con partenza e arrivo in Piazza Castelnuovo a Palermo, la seconda edizione del “Trofeo Legalità Rotary”, con un Giro podistico internazionale della Città di Palermo e una Gara nazionale FIDAL Bronze valida come campionato di società 10 km su strada.

L’evento è organizzato dall’ASD Sicilia Running Team in collaborazione con i Rotary Club: Palermo, Palermo Est, Palermo Ovest, Palermo Monreale, Palermo Sud, Bagheria, Palermo Baia dei Fenici, Palermo Mondello, Palermo Libertà, e con la Scuola Atletica Berradi 091. Tante realtà insieme per dar vita alla seconda edizione del Trofeo Legalità Rotary che, quest’anno, vedrà anche la partecipazione di atleti diversamente abili.

Madrina della manifestazione sarà Annalisa Minetti, cantante e atleta non vedente, testimonial in favore degli studenti di diverse scuole palermitane che parteciperanno all’evento.

Lo scopo della manifestazione, come lo scorso anno, è quello di fare conoscere il Rotary, i suoi valori ed il service che si sviluppa in decine di progetti in favore della nostra Comunità.  

I due momenti sportivi più importanti saranno la gara podistica, che vedrà al via atleti d’élite e podisti amatoriali, e la passeggiata ludico motoria aperta ai più piccoli. Quest’ultima vedrà coinvolti diversi giovanissimi studenti del capoluogo. La passeggiata sarà guidata da Rachid Berradi, già primatista italiano nella distanza della mezza maratona, da anni impegnato in iniziative volte alla promozione della legalità e al contrasto dell’emarginazione sociale attraverso lo sport.

Campo di gara sarà il cuore di Palermo, partenza e arrivo sono previsti in Piazza Castelnuovo, con gli atleti che dovranno effettuare tre giri, per un totale di 10 km, in un percorso che prevede il passaggio davanti ai due principali teatri di Palermo: Teatro Massimo e Teatro Politeama Garibaldi.

Il progetto prevede anche un incontro con le scuole presso l’Istituto Industriale “Alessandro Volta”, ad indirizzo sportivo, e l’Istituto Comprensivo Statale “Sperone-Pertini”,sui temi dello sport, dell’etica e della disabilità, a cura dei Rotary club partecipanti e di Rachid Berradi accompagnato dalla sua scuola di atletica. Le attività extra maratona si concluderanno con un convegno su sport e disabilità.

Il calendario: venerdì 22 marzo, ore 11:00, all’Istituto Industriale “Alessandro Volta”, i ragazzi incontreranno Annalisa Minetti; alle ore 15:00, a Villa Niscemi, Sala delle Carrozze, conferenza stampa per la presentazione dell’iniziativa; alle ore 17:00, sempre nella Sala delle Carrozze di Villa Niscemi, convegno sul tema della disabilità.

Domenica 24 marzo in occasione della gara podistica a Piazza Castelnuovo sarà allestito un info point Rotary, per far conoscere le varie attività dei Club Rotary attivi sia sul territorio locale che internazionale.

spot_img

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Twitter

spot_img