19.2 C
Palermo
domenica, 19 Maggio 2024
HomeCronacaperiferieA Palermo, saggio dell'orchestra multietnica e piatti tipici nella scuola "Perez-Calcutta"

A Palermo, saggio dell’orchestra multietnica e piatti tipici nella scuola “Perez-Calcutta”

L'iniziativa, nel cuore della città, con il direttore dell'Ufficio Scolastico Regionale, Giuseppe Pierro

Lilia Ricca
Lilia Ricca
Giornalista pubblicista, laureata in Comunicazione per le Culture e le Arti all'Università degli Studi di Palermo, con un master in Editoria e Produzione Musicale all'Università IULM di Milano. Si occupa di cultura, turismo e spettacoli per diverse testate online e da addetto stampa. Scrive di sociale per "Il Mediterraneo 24"
spot_img
  • arietegemelli width=cancro
    leoneverginebilanciascorpione
    sagittariocapricornoacquariopesci
spot_img
- Advertisement -

PALERMO. “Tanti colori come i fiori, di nessuno puoi fare a meno per disegnare l’arcobaleno”. Con queste parole di Gianni Rodari si è aperto il saggio musicale multietnico dell’Istituto Comprensivo “Perez-Calcutta”, nel cuore di Palermo.

Il fil rouge della giornata è stato la musica come linguaggio universale che oltrepassa le differenze e unisce popoli e storie; con un repertorio variegato, dall’ouverture della Traviata fino ai brani con sonorità sudamericana. Il direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Giuseppe Pierro ha visitato l’istituto ed è stato accolto da una danza nigeriana-ghanese. Dopo il concerto dell’orchestra della scuola, alunne e alunni hanno presentato una variegata e profumatissima tavola imbandita con i piatti tipici delle rispettive tradizioni familiari.

- Advertisement -

“Sono contenta di essere la Dirigente di questa scuola dove pulsa un cuore di mille colori”, ha detto la dirigente scolastica Sara Inguanta. “La vostra è una bella scuola, vivace e colorata che vi dà la possibilità di esprimervi“, ha detto Giuseppe Pierro -, siete la dimostrazione di quanto sia importante conoscere bene il proprio territorio, con la sua storia e le sue storie. Ringrazio anche i docenti, il personale amministrativo e i collaboratori scolastici che assicurano ogni giorno il buon funzionamento dell’istituto”.

- Advertisement -

Foto dalla pagina Facebook dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia

- Ad -
spot_img

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Twitter

spot_img