9.1 C
Palermo
domenica, 23 Gennaio 2022
HomeCultura"L’Arte della musica per la Legalità", il concerto dell’Orchestra Florulli al Parco Villa Filippina

“L’Arte della musica per la Legalità”, il concerto dell’Orchestra Florulli al Parco Villa Filippina

In programma le più belle e amate colonne sonore di Morricone, Zimmer e Piovani, altri brani della musica internazionale e “Cuori coraggiosi” in ricordo delle vittime innocenti della mafia

Leggi anche

spot_img
spot_img
spot_img

PALERMO. Venerdì 18 giugno, alle 21:15, al Parco Villa Filippina, a Piazza San Francesco di Paola, si terrà il concerto “L’Arte della Musica per la Legalità” dell’Orchestra Florulli, organizzato dalla Fondazione Giuseppe e Marzio Tricoli, con ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Voce solista del concerto, quella di Serena Vitale. Artista palermitana che ha iniziato gli studi di canto lirico come soprano nel 2009, per dedicarsi negli anni a seguire ad un’intensa attività come protagonista in numerose produzioni teatrali.

Al sax, invece, la solista Stefania Lanzetta. Diplomata in pianoforte e sax, ha partecipato a diversi concorsi nazionali e internazionali esibendosi in varie formazioni orchestrali.

In occasione del concerto “L’Arte della Musica per la Legalità” sono in programma le più belle e amate colonne sonore di Morricone, Zimmer e Piovani, altri brani della musica internazionale, e “Cuori coraggiosi” in ricordo delle vittime innocenti della mafia.

Lidio Florulli, direttore di grande fama, ha seguito i corsi di direzione d’Orchestra presso l’Accademia Chigiana di Siena con il Maestro Ferrara e nell’86 con Giulini. Nell’87, a L’Aquila si classifica primo al concorso internazionale di direzione d’orchestra. Direttore di diverse formazioni orchestrali, del teatro Massimo Bellini di Catania, Florulli ha effettuato tournèe come direttore ed è stato ospite di prestigiose orchestre in Europa e negli U.S.A.
Ha ricevuto diversi riconoscimenti, per ultimo la Tessera del Mosaico Palermo.

L’orchestra Florulli si è esibita in numerosi concerti per conto di diversi Enti in Italia e all’estero. Nel 1995 a Strasburgo al Parlamento Europeo, in presenza di Mitteran, nel 1997 a Palermo in presenza del capo dello stato Oscar Luigi Scalfaro e nel 2002, in occasione del 10° anniversario delle stragi di Capaci e via D’Amelio, ha tenuto un concerto presso il Teatro Massimo di Palermo, alla presenza del Presidente Carlo Azeglio Ciampi. Attualmente l’orchestra continua la sua attività con un repertorio sempre più ricco, riscuotendo successo di critica e pubblico.

La serata L’Arte della Musica per la Legalità sarà presentata dalla giornalista Anna Cane.
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Restiamo in contatto!

Social

spot_img

Newsletter

*Campi Obbligatori
spot_img

Twitter