10.3 C
Palermo
giovedì, 2 Febbraio 2023
HomeBuone notizieUn impegno per le missioni parte da Cinisi nel segno di madre Santocanale

Un impegno per le missioni parte da Cinisi nel segno di madre Santocanale

L'associazione Pane Spezzato sostiene le missioni delle suore cappuccine in Italia e all'estero, nelle case che si trovano in terra di missione in Albania, in Messico, in Madagascar e in Brasile

Benedetto Frontini
Benedetto Frontini
Perito elettronico, con una formazione in ingegneria elettronica. Ha lavorato nel mondo della televisione privata come tecnico e operatore. Nel 1984 l'approdo a TGS. Per il Giornale di Sicilia ha seguito il passaggio tecnologico. Dal luglio 2020 si dedica a tempo pieno alla famiglia e alla sua grande passione di videomaker, anche per "Il Mediterraneo 24"

Leggi anche

spot_img
spot_img


CINISI. L’associazione Pane Spezzato è costituita dalla volontà di rendersi mani che operano all’interno della grande famiglia delle Suore Cappuccine dell’Immacolata di Lourdes. Ciascun socio ha incontrato a suo modo la madre Santa Maria di Gesù Santocanale. Nasce così in loro il desiderio di impegnarsi per chi ne ha bisogno. L’associazione desidera sostenere le missioni delle suore cappuccine in Italia e all’estero, nelle case che si trovano in terra di missione in Albania, in Messico, in Madagascar e in Brasile.

L’associazione è aperta a tutte le persone che intendono abbracciare la volontà della santa di “spezzarsi” per chi ha bisogno di aiuto. Un modo per rendere presente l’impegno e la santità di madre Santocanale oltre i confini di Cinisi e raggiungere chiunque e ovunque ne abbia bisogno.

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie