12.2 C
Palermo
lunedì, 5 Dicembre 2022
HomeBuone notizieCentro Astalli Palermo, al via la raccolta fondi per "Una borsa lavoro"

Centro Astalli Palermo, al via la raccolta fondi per “Una borsa lavoro”

La campagna online su Gofundme. Si punta a raccogliere 20mila euro per finanziare il progetto di otto giovani. Le testimonianze di alcuni di loro

Leggi anche

spot_img
spot_img
spot_img

PALERMO. Centro Astalli Palermo lancia su Gofundme la raccolta fondi “Una borsa lavoro, un’occasione di futuro”; l’obiettivo è di 20.000 euro, che permetterebbero di finanziare 8 borse lavoro destinate ad 8 giovanissimi. È stata già individuata una rete di aziende e cooperative etiche del territorio che si dichiarano pronte ad accogliere i ragazzi e le ragazze che si stanno impegnando nei progetti di formazione e accompagnamento attivi in associazione. Per alcuni il percorso è stato già avviato e le statistiche, nonché le loro testimonianze, raccontano quanto una borsa lavoro possa innescare processi virtuosi per la persona e la comunità.

Tamanna, ragazza diciannovenne originaria del Bangladesh, racconta di fatto la sua esperienza.
“Quando sono venuta a vivere qui non sapevo parlare l’italiano e non conoscevo nessuno. Il Centro Astalli Palermo è stato il primo volto amico che ho incontrato, la prima mano tesa nel difficile cammino che ho dovuto fare per dare un significato alla mia presenza in Italia. Sto vivendo la mia prima esperienza di lavoro, grazie alla borsa lavoro a “Le Giuggiole”. Finora sono stata una studentessa, ora mi sento una piccola maestra. È molto bello, sto imparando tanto. E poi voglio iscrivermi all’università, e guadagnare un po’ è d’aiuto per farlo senza pesare sulla mia famiglia. È una cosa che posso fare con le mie forze, è importante. Sto avendo l’opportunità di cambiare le cose attorno a me, ma senza una comunità a supportarmi tutto questo sarebbe stato impossibile. Spero che anche altri ragazzi possano provarci. È l’occasione per vivere bene in Italia, per costruire qui il nostro futuro. Se sei straniero un contratto è indispensabile per il rinnovo dei documenti, e la borsa lavoro è un grande aiuto per iniziare”.

Ciò dimostra che la borsa lavoro è uno strumento efficace per favorire l’inserimento nel mercato del lavoro dei più giovani, per promuovere l’integrazione socio-lavorativa, ma anche per diffondere la cultura del diritto all’occupazione e della responsabilità sociale nel mondo del lavoro. È una via per costruire competenze spendibili nel mercato, ma anche quella per favorire l’incontro sociale e allontanare la trappola dell’emarginazione che mette a rischio il futuro delle nuove generazioni.

Poi c’è Ahmed, giovane ventiduenne proveniente dalla Guinea, che attende ancora l’avviamento delle borse lavoro e sarà proprio questa raccolta fondi a segnare il suo presente.

“Dal 2019 faccio parte del Centro Astalli Palermo. È un posto bello che aiuta tanta gente come me. Mi piacerebbe tanto iniziare a lavorare, essere autonomo e dare una mano a questa città che mi ha accolto. Di Palermo mi piace la tranquillità, tanti sorrisi e il sole. Ho bisogno di fare esperienza così da diventare sempre più bravo e realizzare i miei sogni.

L’associazione di volontariato Centro Astalli Palermo nasce nel 2003 come scuola di italiano condotta da un gruppo di volontari della Comunità di Vita Cristiana presso il CEI – Centro Educativo Ignaziano. Dal 2006 ha sede nel quartiere di Ballarò e fa parte della rete territoriale del Jesuit Refugee Service in Italia e si occupa della difesa dei diritti, dell’integrazione e dell’inclusione di immigrati extracomunitari, rifugiati e richiedenti asilo. Inoltre, con l’aiuto di persone che mettono a disposizione il proprio tempo e le proprie competenze a titolo di assoluta gratuità, si offrono agli utenti servizi di prima e seconda accoglienza.


«Sostieni la campagna Centro Astalli Palermo: “Una borsa lavoro, un’occasione di futuro” e aiutaci a raccogliere 20 mila euro per consentire ad 8 giovani di compiere il primo passo verso il loro futuro – si legge in una nota del Centro Astalli di Palermo -. Nei prossimi mesi ti aggiorneremo sulle borse attivate, e sui risultati che riusciremo a raggiungere grazie anche alla tua donazione. Ti racconteremo dei ragazzi e dei loro percorsi, che tu contribuirai a segnare. Dona e condividi, regala un’occasione di futuro. Ogni centesimo può fare la differenza».

Contatti:
Facebook https://www.facebook.com/centroastalli.palermo/

Sito web http://www.centroastallipalermo.it/

Tel./Fax 091 9760128

Email astallipa@libero.it

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie