9.5 C
Palermo
sabato, 4 Dicembre 2021
HomeBuone notizieProgetto OltreMura, un laboratorio per dieci formatori di teatro sociale

Progetto OltreMura, un laboratorio per dieci formatori di teatro sociale

Il corso permetterà loro di acquisire competenze per attivare un percorso di sperimentazione e di ricerca teatrale nei contesti di marginalità, con particolare attenzione al circuito penale

Leggi anche

spot_img
spot_img
spot_img

PALERMO. Sono aperte le iscrizioni all’attività formativa teorico-pratica prevista nell’ambito del Progetto OltreMura. Saranno selezionati dieci partecipanti interessati ad acquisire competenze utili ad attivare un percorso di sperimentazione e di ricerca teatrale nei contesti di marginalità, con particolare attenzione al circuito penale.
Da settembre partirà un ciclo di otto incontri online condotti da Claudia Calcagnile, docente di teatro sociale, regista e ideatrice del progetto Oltremura e da Zaira Sardella, psicologa e psicoterapeuta. Da ottobre a febbraio i partecipanti avranno l’opportunità di seguire, con il supporto di Gabriella D’Anci, attrice e operatrice della Compagnia Oltremura, il lavoro teatrale e audiovisivo che sarà realizzato con le donne afferenti agli Uffici di Esecuzione Penale Esterna di Palermo.
Ci si può candidare inviando curriculum e lettera motivazionale a [email protected] entro il 29 agosto.

Laboratori di scrittura creativa per donne ospiti del Pagliarelli

Già in corso dal mese di giugno 2021 il laboratorio di scrittura creativa a cura della regista Claudia Calcagnile, che coinvolge tutte le donne ospiti dell’Istituto Pagliarelli. Prodotto finale sarà un racconto di fantasia sul tema della ri-significazione di sé e dello spazio fisico. Ad accogliere le loro singole storie saranno le donne del U.I.E.P.E. anch’esse coinvolte in un laboratorio intensivo che si svolgerà da ottobre 2021 a febbraio 2022. Ad ognuna di loro verrà assegnato un racconto proveniente dal carcere e, a partire dalle suggestioni emerse dalla lettura, ogni partecipante risponderà con un video, strumento al quale si affida la propria storia, in virtù di quell’approccio multidisciplinare che è la cifra del progetto. L’ultima fase del lavoro prevede la produzione di fotografie grazie all’intervento dell’associazione Palermofoto che collabora al Progetto Oltremura.

Leggi anche

spot_img
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Restiamo in contatto!

Social

spot_img

Newsletter

*Campi Obbligatori
spot_img

Twitter